Redazione


Direttore

FRANCO BANCHI, laureato in Filosofia, è docente nei Licei. A livello culturale ha svolto vari incarichi istituzionali e seguito progetti in ambito regionale, nazionale ed europeo. Giornalista e scrittore, ha diretto numerose testate ed ora Dichecibo6 e pubblicato numerosi libri specialmente nell’ambito della storia del cibo.


Vice Direttore

FIAMMA DOMESTICI, giornalista e storica dell’arte specializzata sul Rinascimento con un’attenzione particolare alla scultura del Quattrocento e primo Cinquecento e all’arte dei Della Robbia, cui ha dedicato anni di studi  e ricerche, partecipando come autrice e relatrice a mostre, convegni, giornate di studio e pubblicando studi monografici per istituti di credito e case editrici internazionali.
E’ responsabile dell’Ufficio stampa di Firenze Fiera – Congress & Exhibition Center e collaboratrice del QN/La Nazione per gli eventi culturali e d’arte.


Editore

NICOLETTA ARBUSTI è psicologa, psicoterapeuta, iscritta all’Ordine degli Psicologi della Regione Lazio.

Laureata in Psicologia Clinica ( Università La Sapienza di Roma ) e in Pedagogia ( Università di Firenze ). E’ scrittrice, editore, relatrice in conferenze e convegni, in Italia e all’estero, imprenditrice.

Autrice di libri pubblicati in italiano e francese, ha curato le edizioni di vari testi per diverse case editrici italiane, e ha pubblicato numerosi articoli con riviste scientifiche sui temi della psicologia, della psicoterapia,dell’ipnosi clinica,della creatività. 
Nel 2005 fonda, a Firenze, l’Associazione Culturale Consonanze non profit  – Psicologia e Discipline Affini (consonanze.it ). Per l’Associazione è curatrice delle relazioni esterne e dei progetti culturali e scientifici.
Nel 2014 crea l’azienda Dichecibo6? ( dichecibo6.it ). E nel 2019 fonda Dichecibo6? Magazine.


COLLABORATORI

MARTA MARIOTTI LIPPI

Si è laureata in Scienze Naturali e in Scienze Biologiche presso l’Università degli Studi di Firenze, si è perfezionata in “Metodologia della Ricerca di Laboratorio” presso
l’Università degli Studi di Modena e ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Sistematica ed Ecologia vegetale. Attualmente è professore di Botanica Sistematica presso il Dipartimento di Biologia dell’Università di Firenze. La sua attività di ricerca è incentrata sugli studi di archeobotanica, palinologia e biologia riproduttiva delle piante. Ha lavorato in numerosi scavi archeologici in Italia (principalmente in area Vesuviana e in Toscana) e all’estero (Giordania, Libia, Sultanato di Oman, Russia, Repubblica Ceca).


SASHA PERUGINI

Madre Belgradese e padre Senese. Ha vissuto in varie città in Italia e all’estero. Laurea in Inglese e Russo e Dottorato in Storia dello Spettacolo. Lavora nel mondo dell’internazionalizzazione accademica dal
1995: dal 2011 dirige la sede italiana della Syracuse University e insegna un corso sulla competenza cross culturale. Oltre ad articoli accademici, in Italia ha pubblicato 5 libri.


CARLOTTA FONZI KLIEMANN

È professoressa di studi cinematografici alla Syracuse University di Firenze. Si occupa di cinema italiano, internazionale, politico e LGBT. Ha pubblicato numerosi saggi di critica (tra cui “L’amore inconfessabile: l’incesto nel cinema”. Parte prima Psicologia Contemporanea 31. 190 e Parte seconda 31. 191 (2005); “Anni del proiettile sullo schermo.
Rappresentazione del terrorismo di sinistra in film italiani 1980-1996. “Italian History & Culture 4 (1998): 93-111) e numerosi articoli sul cinema italiano, sul cinema politico internazionale e sui film per donne. È anche coautrice del libro Abbasso i bulli, (Ponte alle Grazie, 2012) e autrice di Diversamente uguali – Un disabile in famiglia (2018). Ha fatto parte della giuria per i film documentari in concorso allo SguardiAltrove Film Festival (Milano, 2009) e per i lungometraggi al Balkan Florence Express (Firenze, 2012) e ha partecipato a tavole rotonde sul cinema a Torino, Firenze, Milano e Roma. Da molti anni collabora regolarmente con la Mediateca Regionale Toscana e dal 2008 è vicepresidente dell’Associazione Chicca Richelmy che promuove la cultura audiovisiva e premia al Torino Film Festival. È una traduttrice dal francese e dall’inglese.


ILARIA PERSELLO

È giornalista pubblicista, fotografa e webmaster per passione. Ha collaborato con periodici, riviste e uffici stampa. Ha curato le ricerche storico-gastromiche di diverse pubblicazioni, tra cui le ricette
de Il Pranzo di San Giovanni e de Il Convivio delle Erbe Dimenticate di Franco Banchi.


MASSIMO BARTOLI

È nato e vive a Firenze.
Lavora presso una scuola superiore come bibliotecario.
È poeta e articolista ed ha pubblicato tra l’altro un ricettario di cucina ed un
breve dizionario filosofico entrambi scritti in ottava rima.


SILVIA CIAPPI

Diploma maturità classica, Firenze. Laurea in Storia dell’Arte Medievale e Moderna (Università di Firenze, prof.ssa Mina Gregori; tesi di argomento veneto svolta tra Università di Padova e di Venezia). 1980-1996: Collaborazione con Accademia delle Arti del Disegno. Segretaria di redazione in case editrici. 1991-1996; 2014– Consigliere del Comitato Nazionale Italiano (Murano) dell’AIHV- Association Internationale pour l’Histoire du Verre. 1996-2016: Comune di Empoli, ricercatore e responsabile scientifico del Museo del Vetro di Empoli. 2010- Collaboratore della rivista Osservatorio Mestieri d’Arte (OmA), Fondazione Ente Cassa di Risparmio di Firenze. 2012-Università degli Studi di Firenze, Dipartimento di storia, archeologia, geografia, arte e spettacolo (SAGAS), Scuola di Specializzazione in Beni Storici e Artistici, docente a contratto per l’insegnamento di Storia del vetro e delle vetrate. 2013- 2017 Sacred Art School, Firenze, docente di Storia delle vetrate. 2015- Ricercatore Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella per le collezioni storico-artistiche. 2015- Associated Scholar, Kunsthistorisches Institut in Florenz, Firenze.


ANNA CAFISSI

Anna Cafissi si è laureata in Lettere Classiche e si è perfezionata in Filologia e Antichità Classiche  all’ Università di Firenze, la stessa Università presso la quale ha, successivamente, insegnato le discipline di Storia Romana e Storia Greca.

  È stata anche docente di Epigrafia Greca ed Epigrafia Romana nella Scuola di Specializzazione in Archeologia, a Firenze. 

È autrice di numerosi contributi scientifici sulla storia antica classica, pubblicati su riviste internazionali e nazionali.


DENATA NDRECA

Nasce a Scutari – Albania, città dove cresce, si laurea, lavora come giornalista, pubblica i primi scritti ed il primo libro “Intorno a me”. Nel 2000 si trasferisce a Firenze, città dove tornerà a scrivere, ma questa volta in un’altra lingua, quella italiana. Vengono dati alla stampa i volumi di poesie “Senza paura”, “Un faro nella nebbia”, “Tempo negato”. La troviamo anche come autrice di testi per bambini, con “La carrozzina magica” e “Sono io”.
Alcuni dei libri della pluripremiata poetessa albanese-fiorentina di adozione, sono stati tradotti in inglese, francese, spagnolo, thailandese ed albanese.
Ha ottenuto premi e riconoscimenti internazionali letterari per tutte le sue opere.
Oggi si occupa di diritti umani.


GIOVANNA FROSINI

Insegna Storia della lingua italiana all’Università per Stranieri di Siena, ed è Accademica Segretaria dell’Accademia della Crusca. Si occupa di poesia italiana delle Origini, di Dante e di Machiavelli, di volgarizzamenti ed epistolografia; vari suoi studi sono dedicati alla storia del linguaggio gastronomico, e in modo particolare a Pellegrino Artusi.


MONICA ALBA

È dottoranda in Linguistica Storica, Linguistica Educativa e Italianistica. L’Italiano, le altre Lingue e Culture e cultrice di Storia della lingua italiana presso l’Università per Stranieri di Siena, ed è stata borsista dell’Accademia della Crusca per la ricerca sull’Italiano del cibo. Ha in preparazione l’edizione e lo studio dell’epistolario di Pellegrino Artusi.


FRANCESCA CIALDINI

Ha conseguito il dottorato di ricerca in Linguistica e Filologia (indirizzo di Linguistica) presso l’Università di Firenze. È assegnista di ricerca e collabora con l’Accademia della Crusca per il progetto Versione elettronica della V edizione del Vocabolario degli Accademici della Crusca – Controllo filologico del testo elettronico e marcatura XML-TEI in base alla DTD della Lessicografia della Crusca in rete.


CHIARA MURRU

Ha conseguito il dottorato di ricerca in Linguistica Storica, Linguistica Educativa e Italianistica. L’Italiano, le altre Lingue e Culture presso l’Università per Stranieri di Siena. Attualmente è assegnista di ricerca e collabora con l’Accademia della Crusca per il progetto Vocabolario dantesco: la Commedia.


ALICE DINI

È nata e vive a Firenze. Studia Filosofia presso l’Università degli Studi di Firenze, le piace viaggiare, scrivere ed è un’appassionata di musica, di cui ama parlare su alcuni blog.

 


AGNESE RAUCEA

Agnese Raucea ha studiato Lettere antiche a Catania; presso l’Università degli studi di Firenze, ha conseguito poi la laurea magistrale in Filologia classica e l’abilitazione all’insegnamento di materie letterarie e latino. Attualmente, lavora come docente nella scuola secondaria di secondo grado. Ha pubblicato racconti brevi per Small Room ed Edizioni Il Foglio.


ANDREA BATTIATA

Agronomo – Consigliere della Società Toscana di Orticultura e dell’Archivio Storico del Fiore e del Frutto. Promotore e divulgatore del metodo Ortobioattivo – Orto per un cibo bioattivo-nutraceutico. 

Si interessa di esaurimento della fertilità dei terreni e di come ricostituirla; delle azioni di resilienza alimentare nelle città. Ha delineato un metodo di coltivazione naturale, organico-rigenerativo, per andare oltre il cibo Biologico ed approdare ad un cibo Bioattivo-Nutraceutico ed a un’alimentazione funzionale ed ecocompatibile.

Studia i fenomeni dei cambiamenti climatici e le azioni di mitigazione in campo agricolo.

Collabora con l’Orto botanico dell’Università di Firenze, con il progetto Ateneo Sostenibile dell’Università di Firenze, con il Phytogenomic Lab, del CERFIT (Centro di Riferimento Regionale in Fitoterapia): il primo laboratorio per lo studio e l’applicazione delle tecnologie “genomiche” alla produzione di sostanze bioattive di origine vegetale.


PAOLO BARACCHINO

Avvocato, giornalista, Fine Wine Critic, Sommelier AIS, Membro del Grand Jury Européen du Vin, critico del vino di fama internazionale.

 

 

 


MARCO MALDERA

Si è laureato in Relazioni Internazionali e Studi Europei presso la Scuola di Scienze Politiche “Cesare Alfieri” di Firenze e ha concluso un Master di II livello in Commercio Estero ed Internazionalizzazione di Impresa presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. 

Attualmente lavora presso una società di consulenza ed è autore di articoli a tema cibernetico ed internazionale.


LUCA GALANTINI

Laureato in Relazioni Internazionali e Studi Europei presso la Scuola di Scienze Politiche “Cesare Alfieri” di Firenze, ricopre da diversi anni il ruolo di Coordinatore del Limes Club Firenze. Precedentemente, ha perfezionato i suoi studi in ambito diplomatico in Spagna, svolgendo anche attività lavorative nel campo dell’internazionalizzazione d’impresa. Si interessa principalmente di geopolitica, con focus sulla regione dell’Asia-Pacifico.